https://www.go4all.it?p=24168
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 0712089301 -

Emozioni tra Israele e Girodania

Tra emozioni uniche e irripetibili e  suggestioni difficili da raccontare, questo viaggio vi accompagnerà attraverso monumenti patrimonio dell’umanità, siti di importanza storico/culturale e siti di scolastica memoria; seguendo le tracce storicamente importanti  e di interesse religioso alla base della nostra cultura.

L’itinerario è pensato per accogliere al meglio le esigenze di viaggiatori con disabilità visiva, grazie ad accorgimenti ragionati e a visite interattive nei siti che si toccheranno durante il viaggio.

Partenze libere individuali minimo 2 partecipanti

1° giorno

ITALIA - AMMAN (-/-/D)

Partenza dall’Italia con volo di linea.
Arrivo all' aeroporto di Amman, disbrigo delle formalità doganali e ritiro del bagaglio. Trasferimento in hotel per la cena ed il pernottamento.

2° giorno

AMMAN– JERASH - CASTELLI DEL DESERTO – AMMAN (B/-/D)

Dopo colazione, proseguimento per Jerash, la "Pompei d'Oriente" che è forse la città meglio conservata delle province romane. Intorno alla sua strada principale è possibile ammirare il Cardo, il Teatro meridionale, il Tempio di Zeus, l'Arco di Adriano, il Tempio di Artemide e il Ninfeo. Le 14 chiese della città risalgono al periodo bizantino e sono piene di raffinati mosaici. Proseguimento al castello arabo del XII secolo di Saladino, Qalaat al Rabad (Ajloun), uno dei migliori esempi di architettura militare. Rientro ad Amman, cena e pernottamento ad Amman.

3° giorno

AMMAN-MADABA-MT, NEBO- KERAK- PETRA (B/-/D)

Prima colazione in hotel. Passando dalla Strada dei Re, visita della città mosaico di Madaba, dove sorge la chiesa di San Giorgio, sul cui pavimento si trova la più antica mappa della Terra Santa. La città stessa offre molti famosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da qui la visita proseguirà per il Monte Nebo, il presunto luogo di sepoltura di Mosè, che si affaccia sulla Valle del Giordano e il Mar Morto. Qui i Francescani costruirono una struttura che protegge una chiesa bizantina del 4° e 6° secolo. Pranzo libero. Proseguimento con la visita al Castello crociato di Kerak. Cena e pernottamento a Petra.

4° giorno

PETRA -WADI RUM (B/-/D)

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città rosa, si comincia con il Siq per poi visitare il Tesoro, le Tombe Reali e l'Anfiteatro. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per Wadi Rum, cena e pernottamento nel deserto.

5° giorno

WADI RUM – GERUSALEMME (B/-/D)

Dopo colazione, nel silenzio del deserto, accarezzati dai venti che scolpiscono le montagne di sabbia, in questo paesaggio lunare color pastello, incontreremo i legionari dalla gonna lunga che offrono caffè speziato al cardamomo nell'avamposto "Beau Geste". Un emozionante tour in jeep di 2 ore in questa oasi che ha ospitato il film "Lawrence d'Arabia". Un'esperienza davvero "fuori dal mondo"
Nel pomeriggio partenza per il punto di confine del ponte di Allenby ed incontro con il personale israeliano che, dopo il disbrigo delle procedure di frontiera, effettuerà il trasferimento in hotel a Gerusalemme.

6° giorno

GERUSALEMME (B/-/D)

Prima colazione in albergo, successivamente si incontrerà la guida parlante italiano che vi accompagnerà presso la prima tappa della giornata, ovvero al museo della torre di David. Il Museo della Torre di David utilizza la tecnologia per facilitare visite guidate interattive per i non vedenti che enfatizzano il tocco. Il museo ha anche sviluppato un accompagnamento audio per il suo spettacolo di punta, ovvero uno spettacolo suggestivo utilizzando la magia della luce. Questo è il museo più accessibile al mondo, nella posizione più inaccessibile al mondo.
Quindi si entrerà nella città vecchia attraverso i bazar esotici con i loro meravigliosi aromi. Avvicinati al muro occidentale, dove puoi toccare le pietre antiche.
Nel tardo pomeriggio rientro in albergo per una meritata serata di relax, infatti dopo la cena libera, si assisterà allo spettacolo di luci e suoni spettacolari nella cittadella del museo David.
Pernotto in albergo.

7° giorno

GERUSALEMME – TEL AVIV (B/-/-)

Prima colazione in albergo, successivamente si incontrerà la guida parlante italiano con la quale si scopriranno luoghi e siti di interesse storico.
La prima tappa del tour è la visita della nuova città; Ein Karem, città natale di Giovanni Battista. Prosecuzione per Yad Vashem, il memoriale dell'Olocausto. Quindi Israel Museum con il suo modello in scala e il roseto. Il tour può concludersi nel mercato di Machne Yehuda, un microcosmo di tutto ciò che Gerusalemme ha da offrire ...
trasferimento A Tel Aviv, sistemazione in albergo e pernottamento

8° giorno

TEL AVIV – CESAREA – TEL AVIV (B/-/-)

Prima colazione in albergo, successivo incontro nella Lobby dell'albergo con una guida locale parlante italiano il quale vi farà passeggiare tra le vie ricche di fascino. Tel Aviv è una cittadina improntata al sorriso, con le sue attività intellettuali, le sue infrastrutture modernissime, la sua storia antica intrecciata con le differenti religioni che la influenzano.
Il tour cittadino toccherà anche il mercato cittadino dove si potrà assaporare la vita frenetica, gli odori e sapori tipici di un mercato orientale, tra spezie e tessuti.
Trasferimento a Cesarea, localizzata a metà strada tra Tel Aviv e Haifa, circa 45 km, nella pianura costiera di Israele, vicino alla città di Hadera. La città conta circa 4.500 abitanti. Unica località israeliana gestita da una organizzazione privata, la Corporazione dello Sviluppo di Cesarea, posta sotto la giurisdizione del Consiglio Regionale Hoh HaCarmel.
La città fu costruita da Erode il Grande dal 25 al 13 a.C. Nel passato fu centro amministrativo della Provincia di Giudea dell'Impero romano, e più tardi capitale della provincia bizantina Prima Palestina durante il periodo classico.
A seguito della conquista musulmana nel VII secolo, la città divenne parte della provincia di Palestina (Filasṭīn) fino all'arrivo dei Crociati, ma poi fu di fatto abbandonata sotto il dominio dei Mamelucchi.
In epoca più recente fu popolata nel 1884 da immigrati musulmani bosniaci che si stabilirono in un piccolo villaggio di pescatori. Nel 1940 il kibbutz di Sdot Yam fu costituito vicino al villaggio. Nel febbraio del 1948, durante la guerra arabo-israeliana, il villaggio fu conquistato da un commando del Palmach agli ordini di Yitzhak Rabin, dopo che la popolazione era fuggita a seguito di un violento attacco della Banda Stern.
Nel 1952 fu eretta una cittadina ebraica nei pressi delle rovine della città antica, diventando il parco nazionale di Cesarea marittima.
Escursione nella cittadina sarà incentrata nella visita del roseto nel quale sono ospitate molte specie floreali e arboree esotiche, la visita sarà facilitata con l'esplorazione tattile e olfattiva delle diverse specie nonché dalle didascalie in braille e a rilievo poste accanto a ognuna delle stesse.
Rientro a Tel Aviv e pernottamento.

9° giorno

TEL AVIV (B/-/-)

Prima colazione e check-out e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Gennaio 2020 al 30 Giugno 2020€ 3.970

Note

ALBERGHI PROPOSTI O SIMILARI IN CAT 4*:

  • Amman: Harir Palace Hotel
  • Petra: Petra moon
  • Wadi Rum: Sun City Camp
  • Gerusalemme: Dan Boutique hotel
  • Tel Avivi: Grand Beach

 

Israele:

Per i cittadini dell’area Shengen non è necessario il visto di ingresso in Israele. Il passaporto deve avere una validità minima di sei mesi.

 

Giordania:

 

Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese in Italia.

 

Visto d’ingresso: necessario.

E’ possibile ottenere il visto d’ingresso:

  • Direttamente all’aeroporto di arrivo in Giordania, dietro pagamento in valuta locale (Dinari giordani).
  • Presso le frontiere terrestri, ad eccezione della frontiera di King Hussein Bridge/Allenby Bridge (frontiera più vicina ad Amman)Le tariffe relative ai visti sono le seguenti:
    Costo del visto per l’ingresso singolo: 40 dinari giordani (JOD)

L’ordine delle visite può cambiare senza preavviso a seconda delle circostanze.

 

  • Le quote sono soggette a riconferma, la destinazione lavora con BAR(best available rates) riconfermabili esclusivamente al momento della conferma.

La quota comprende

  • Hotel menzionati, o se non disponibili altri della stessa categoria, su base camera doppia standard
  • Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti, visite ed ingressi come indicato nel programma
  • Guide locali parlanti italiano
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 15.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione
  • Volo intercontinentale

La quota non comprende

  • Tasse di soggiorno da pagare localmente
  • Tasse aeroportuali € 230
  • Tasse governative e locali
  • Alcuni pasti, le bevande extra, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Quota di iscrizione per persona € 95
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ A: massimale spese mediche fino a 55.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio OPZ B: massimale spese mediche fino a 155.000 euro / bagaglio fino a 1.500 euro
  • Assicurazione integrativa GLOBY ROSSA: massimale spese mediche illimitate
  • Blocca valuta
  • Departure Tax USD 15.00 per persona confine terrestre
  • Mance
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Programma soggetto a penali di annullamento non ordinarie, da verificare in occasione della conferma di prenotazione

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 1.130 - Voli esclusi

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 650 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Quando si pensa alla Giordania viene subito in mente il celebre sito archeologico di Petra, la capitale nabatea risalente al 300 a.C. che sorge in una stretta valle costernata da tombe, templi e monumenti scavati nei muri di pietra arenaria rossa. E’ da qui che Petra si è guadagnata il soprannome di “città rosa“.   […]

La nostra amica Pamela questa volta ci racconta il secondo giorno del suo viaggio in Thailandia, quando si è recata ad Ayutthaya, località distante circa 70 km dalla capitale Bangkok, famosa per i suoi maestosi templi in rovina e le numerose statue di Buddha. Clicca qui per saperne di più!

Non perderti le nostre offerte!

sono interessato ai programmi:

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011


Continua a seguirci su